storia.
Venchiaredo nasce nel 1968 dal sogno di un gruppo di allevatori friulani con l’intento di unire le proprie forze.

Ad inizio operatività le produzioni erano diversificate: Montasio, ricotta, mascarpone, mozzarella, malga, caciotta, casatella, stracchino, italico, taleggio, burro.
Nel tempo l’azienda, da piccola realtà artigianale, diviene un punto di riferimento dell’agro-alimentare friulano prima e nazionale poi.
La crescita della società è da imputarsi in particolare alla decisione di specializzarsi nella produzione di formaggi molli, Stracchino-Crescenza ed alla scelta di operare per conto terzi: alla fine degli anni ’90 è tra i primi operatori del settore a inaugurare la produzione private-label, specializzandosi nella lavorazione casearia per conto dei principali marchi della grande distribuzione nazionale ed estera.
Il 2006 segna l’inizio di un nuovo percorso. Consapevole della necessità di razionalizzare le singole competenze tecniche per affrontare in maniera coerente mercati sempre più globalizzati ed esigenti, la società si struttura in due realtà distinte e sinergiche: la Cooperativa Venchiaredo che gestisce il rapporto con i soci produttori occupandosi del settore primario ed in particolar modo della produzione del latte e la Venchiaredo S.p.A. che si specializza nella trasformazione e commercializzazione del prodotto finito, avvalendosi di tecnologie altamente innovative.
Nell’ottobre 2007 la Società avvia le prime produzioni nel nuovo stabilimento attraverso un moderno impianto di coagulazione in continuo del latte, tecnologicamente all’avanguardia per la produzione di formaggi freschi a pasta molle.
Il 2010 vede l’ingresso nella società di Emmi Holding Italia, filiale italiana della multinazionale lattiero casearia svizzera, tra i leader del settore a livello internazionale. Questa operazione consente a Venchiaredo di rafforzare la propria posizione nel mercato lattiero-caseario grazie alla forza commerciale e distributiva della società svizzera.
Il rinnovamento definitivo dello stabilimento si completa nel biennio 2013 – 2014 con la realizzazione del nuovissimo reparto confezionamento stracchino ad elevato livello di automazione.

Il livello qualitativo della produzione di stracchino è così elevato che nel 2014 viene avviato il percorso di riconoscimento dello stracchino Venchiaredo IGP.

Il 2015-2016 viene ricordato come particolarmente significativo per il numero di riconoscimenti ricevuti dall’azienda: il premio “Oscar dell’Imballaggio” e quello del CONAI (Consorzio Nazionale Imballaggi) p per la sostenibilità ambientale per l’ideazione ed introduzione del packaging Apri&Chiudi per lo stracchino, il Premio American Friendly, voluto dalla Fondazione Italia Usa e per la Certificazione marchio A.Qu.A. “Agricoltura Qualità Ambiente – Marchio di qualità concesso dalla Regione Friuli Venezia Giulia”.

Nel 2016 fa il suo ingresso come socio Friulia Spa la finanziaria, costituita dalla Regione Friuli Venezia Giulia.

Nel 2017 oltre all’avvio di un impianto di cogenerazione vede da una parte il raggiungimento della certificazione ISO 14001:2015 e dall’altra l’ingresso di Granarolo Spa attraverso l’acquisizione delle quote societarie che erano di Emmi Holding Italia. L’ingresso di questo nuovo socio porta Venchiaredo a far parte di uno dei principali gruppi dell’agroindustriale a capitale Italiano. .

Oltre 50 anni di storia

1968


Viene fondata la Cooperativa Venchiaredo con l’obiettivo di produrre latte, trasformarlo in formaggi e vendere i prodotti finiti sul mercato.

1971


Inizia l’attività dello stabilimento che dispone di una potenzialità produttiva pari a 300 q.li di latte lavorato al giorno.

1990


Specializzazione nella produzione di formaggi freschi (mozzarella e stracchino) & nel co-packing.

1997


Leader di mercato nel contesto delle private label per la produzione dello stracchino.

2006


Venchiaredo decide di riorganizzarsi in due realtà distinte e sinergiche:
Venchiaredo Cooperativa (produzione e conferimento del latte) e Venchiaredo Spa (trasformazione e vendita dei prodotti realizzati).

2007


Realizzazione del nuovo reparto dedicato alla produzione dello stracchino e avvio della produzione con il nuovo impianto completamente automatizzato.

2010


Partnership con EMMI ITALIA.

2013


Riorganizzazione degli asset produttivi con focalizzazione sullo stracchino attraverso ristrutturazione della vecchia area dello stabilimento e implementazione di tecnologie di porzionatura/confezionamento ad elevato livello di automazione.

2014


Avvio del percorso di riconoscimento dello stracchino Venchiaredo IGP.

2015


Introduzione Packaging Apri&Chiudi, Premio Oscar dell’Imballaggio, Premio American Friendship, Certificazione marchio AQUA.

2016


Ingresso come socio di Friulia Spa.

2017


Avvio cogeneratore, Ingresso come socio di Granarolo Spa, Conseguimento certificazione ISO 14001.

Iscriviti adesso alla nostra newsletter.
Resta informato sui nostri prodotti, traguardi ed iniziative!

Dichiaro di aver letto e accettato l' informativa sulla Privacy Policy