Follow us
Select language

Strudel salato a base di peperoni, prosciutto e stracchino

Ingredienti per 4 persone:
Farina tipo 00180 g
Burro70 g
Uova1
AcquaQuanto basta
SaleQuanto basta
Peperoni350 g
Prosciutto di Praga150 g
Stracchino160 g
Nocciole40 g
Pangrattato30 g
Menta1 rametto
Maggiorana1 rametto
Timo1 rametto
Latte Quanto basta

Preparazione:
Lavorate i due ingredienti e poi aggiungete l’uovo e un pizzico di sale.Setacciate 150 g di farina a fontana su un piano, create un incavo al centro ed unite 50 g di burro a pezzetti. Impastate bene aggiungendo, se necessario, pochissima acqua. Dovrete ottenere un panetto molto morbido e liscio. Lavate e pulite il peperone, eliminate il picciolo, i semi ed eventuali filamenti bianchi, poi tagliatelo a dadini. Cuocete il peperone in una casseruola con poco olio e  regolate di sale. Occorrono 10 minuti circa. Tritate grossolanamente le nocciole. Trasferite 2/3 del peperone in un bicchiere profondo, utilizzate un mixer per frullarlo fino a ottenere una crema. Unitelo poi ai cubetti rimanenti. Tostate il pangrattato con 20 g di burro e le erbe aromatiche tritate. Infarinate un canovaccio pulito e con il mattarello stendete l’impasto in una sfoglia sottile. Cospargete con il pangrattato aromatico la soglia, adagiatevi sopra le fette di prosciutto di Praga e il peperone (in crema e in pezzi). Unite lo stracchino in piccole noci e le nocciole tritate. Richiudete lo strudel arrotolandolo su se stesso dal lato lungo. Aiutandovi con il canovaccio adagiate lo strudel su una teglia rivestita di carta da forno, spennellatelo con poco latte e cuocete in forno preriscaldato a 200°C per circa 30 minuti.

Variante:
Potete farcire lo strudel anche con altri ingredienti a piacere o renderlo vegetariano eliminando il prosciutto e aggiungendo altre verdure.

Credits:

Agrodolce.

Iscriviti adesso alla nostra newsletter.
Resta informato sui nostri prodotti, traguardi ed iniziative!

Dichiaro di aver letto e accettato l' informativa sulla Privacy Policy