Follow us
Seleziona lingua

Lasagne di stracchino, pecorino, asparagi e noci

Ingredienti:
3 cucchiai pecorino romano
200 gr pasta all’uovo
400 gr crescenza
q.b. pepe
1.5 dl latte intero
30 gr noce gherigli
q.b. sale
50 gr pane casereccio
800 gr asparago
200 g di pasta fresca all’uovo per lasagne già stesa
800 g di asparagi
400 g di stracchino o crescenza light
1,5 dl di latte scremato
3 cucchiai di pecorino romano grattugiato
30 g di gherigli di noce
50 g di pane secco
sale e pepe

Preparazione:
Prepara gli ingredienti. Pulisci gli asparagi, eliminando la parte dura del gambo, e lavali. Lessali per circa 5 minuti in una pentola con abbondante acqua bollente salata. Sgocciola gli asparagi, trasferiscili su un telo o su carta da cucina e falli raffreddare. Tagliali a metà, nel senso della lunghezza. Trita i gherigli di noce e sbriciola il pane secco grossolanamente.

Cuoci le lasagne. Porta a ebollizione abbondante acqua bollente leggermente salata.Lessa le lasagne, poche alla volta, per qualche istante. Sgocciolale, man mano, con un mestolo forato, raffreddale in una ciotola di acqua e ghiaccio e stendile su un telo pulito e umido oppure su carta da forno a strati (vedi box sotto gli ingredienti). Amalgama la crescenza, o lo stracchino, al latte e al pecorino grattugiato, fino a ottenere una crema omogenea. Insaporisci con una macinata abbondante di pepe.

Fodera la pirofila con carta da forno bagnata e ben strizzata. Alterna strati di lasagne, di crema alla
crescenza, di asparagi e di mix di pane sbriciolato e noci, fino a esaurire gli ingredienti. Copri le lasagne con l’alluminio e cuocile in forno già caldo a 200 °C per circa 20 minuti. Togli l’alluminio e prosegui la cottura per circa 10 minuti, finché la superficie sarà
dorata, e servi.

Credits:

Donna Moderna.

Iscriviti adesso alla nostra newsletter.
Resta informato sui nostri prodotti, traguardi ed iniziative!

Dichiaro di aver letto e accettato l' informativa sulla Privacy Policy