Follow us
Seleziona lingua

risotto con verdure e stracchino

Ingredienti:
180 g di riso
1 zucchina genovese
1/2 peperone rosso
80 g di stracchino
1/4 cipolla
4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
30 ml di vino bianco
q.b di brodo vegetale
q.b di sale

Preparazione:
Per realizzare il risotto con verdure e stracchino per prima cosa dovrete pulire accuratamente le verdure. Lavate, asciugate e tagliate cubetti la zucchina e a parte tagliate 1/2 peperone rosso a pezzetti. Tenete da parte e procedete con la preparazione del soffritto.
Tritate finemente 1/4 di cipolla bianca e mettetela in una pentola a sponde alte insieme ad un mestolino di brodo vegetale ed una foglia di alloro (facoltativo). Accendete il fuoco a fiamma moderata e lasciate cuocere la cipolla. Quando l’acqua sarà stata assorbita del tutto, aggiungete l’olio extravergine d’oliva e mescolate con cura.
Fate soffriggere la cipolla e quando quest’ultima sarà dorata unite il riso e lasciatelo tostare per bene. Quando il riso diventa quasi trasparente, aggiungete le verdure tagliate a pezzetti e fate saltare ancora per 1-2 minuti. Sfumate con il vino bianco e lasciatelo evaporare.
Successivamente bagnate il risotto con 3-4 mestoli di brodo vegetale bollente, quindi mescolate con cura e fate cuocere il risotto a fiamma medio-bassa per circa 15 minuti o comunque fino a quando il riso è al dente.
Quando il risotto è cotto, regolate di sale e togliete dal fuoco, quindi mantecatelo con lo stracchino. Mescolate energicamente affinchè il formaggio si sciolga. Servite il risotto ben caldo, decorando i piatti con delle foglioline di basilico fresco.

Il risotto con verdure e stracchino è un primo piatto vegetariano cremoso e leggero, ottimo da servire durante un pranzo in famiglia. Ideale da accompagnare con un buon bicchiere di vino bianco fresco, come ad esempio Grillo o Inzolia (Sicilia).
Si tratta di una ricetta di facile preparazione e dal costo esiguo; una portata che piace per la sua cremosità e al tempo stesso per la sua digeribilità. Le verdure scelte per questa ricetta sono zucchine e peperoni rossi ma, volendo, è possibile arricchire la portata con altri ortaggi ad esempio carote, funghi champignon, ecc…

Credits:

Fidelity House.

Iscriviti adesso alla nostra newsletter.
Resta informato sui nostri prodotti, traguardi ed iniziative!

Dichiaro di aver letto e accettato l' informativa sulla Privacy Policy